Biografia

L' artista contemporaneo Di Francesco Rodolfo Igor nasce a Roma nel 1961, in giovanissima età inizia la sua attività pittorica affascinato ed ispirato dalla pittura contemporanea, particolarmente da artisti quali Giorgio De Chirico e Salvador Dalì le cui influenze si notano soprattutto nelle sue opere iniziali.

Successivamente intraprende un percorso più autonomo sviluppando lo stile che contraddistinse le opere degli anni '80.Allestisce la sua prima personale nel 1981 a Pescara, questo esordio raccoglie lusinghieri risultati di critica e nel corso di un servizio trasmesso dal Tg3 d’ Abruzzo si azzarda una previsione “potremmo assistere ad una avventura d’ arte davvero straordinaria”.

L’ anno successivo il pittore allestisce una personale presso la redazione della rivista “Quest’ Arte”, importante punto di riferimento dell' arte contemporanea abruzzese, Il Tempo d' Abruzzo scrive “Igor Di Francesco si presenta come una delle "reali novità" prodotte in Abruzzo nell' ambito delle arti figurative".

Nello stesso anno l’ artista partecipa alla importante manifestazione di pittura contemporanea, rappresentata dal Premio Michetti di Francavilla al Mare Nel 1983 viene di nuovo selezionato per la partecipazione al Premio Michetti curata dal critico d’ arte Marcello Venturoli, nella presentazione in catalogo il critico d’ arte Giuseppe Rosato scrive “ forme e colori e studiati allineamenti compositivi accompagnano il discorso, ma non si direbbe che lo determinino, insomma che se ne facciano pretesti ed è qui o può essere qui l’ interesse reali di queste immagini che si fanno pregnanti, dense in ogni caso di portati intanto pittorici, ma al tempo stesso mediatori di una singolare avventura di pensiero”

Nel 1984 viene invitato a partecipare nella sezione principale della suddetta manifestazione artistica.

Successivamente allestisce altre personali presso il palazzo Comunale di Porto Azzurro, presso la saletta d’arte “Palazzi” a Vasto, presso la sala della Carbonaia a Foiano della Chiana AR,viene anche premiato al concorso di pittura della città di Capello. Commenti sulla sua opera vengono pubblicati dal Tirreno, dal Messaggero, dalla Nazione e da altri periodici e quotidiani.

Attualmente l’ artista vive ed opera a Cortona in provincia di Arezzo.